I 5 HOTEL PIÙ BELLI A MATERA

I 5 HOTEL PIÙ BELLI A MATERA

Svegliarsi lontano dal caos e dallo stress delle metropoli, lontani dai rumori di clacson e automobili. Aprire la finestra e lasciarsi incantare dallo splendido panorama che affaccia sui tetti di Matera tra i rintocchi di un vecchio campanile e il canto degli uccellini. Un sogno? No, è la magia che vivrete se deciderete di prenotare il vostro soggiorno in uno di questi meravigliosi hotel. Dal nostro carnet di indirizzi segreti, eccole 5 strutture più belle della città dei Sassi, testate personalmente da noi di Materasecrets! 😉 

1)SEXTANTIO: Nato da un progetto culturale di recupero di luoghi abbandonati, il Sexantio vi farà tornare indietro nel tempo nella Matera degli anni’50. Le venti grotte della Civita sono tutte diverse per arredamento e disposizione degli spazi, ma accumunate da un’essenzialità e un rigore quasi ascetico, riscaldate dal tocco romantico dei camini. I comfort ci sono ma rimangono ben nascosti per far emergere l’anima contadina più autentica.Anche il cibo profuma di tradizione e la prima colazione è un trionfo di prelibatezze locali: dalle crostate alle pizze rustiche, dalle torte salate alle burratine. Inoltre, solo per gli ospiti, il Sexantio organizza corsi di cucina tipica per imparare l’arte del sugo fatto in casa così come facevanole nostre nonne.

2)LA LOCANDA DI SAN MARTINO: Nel cuore dei Sassi di Matera sorge questa locanda che è poetica già dal nome eregala momenti da ricordare. La struttura è dotata di 33 bellissime camere che si sviluppano intorno alla chiesa sconsacrata di San Martino. Dai balconi potrete divertirvi ad instagrammare scorci da cartolina. La chicca? Beh, naturalmente le Terme interamente scavate nella roccia dove un tempo vi erano antiche cisterne. La filosofia di questo posto richiama il concetto di benessere della spa romana. Vi muoverete attraverso cunicoli in un luogo magico dove suoni, luci e colori si mescolano al rumore dell’acqua in sottofondo.

Ne uscirete rinate, scommettiamo?

3)PALAZZO DEL DUCA: Se invece amate i fasti e le atmosfere d’antan Palazzo del Duca fa al caso vostro. Splendida dimora seicentesca, appartenuta alla blasonata famiglia Malvezzi. Qui, tra stoffe preziose, lampadari gioiello, specchiere e divani capitonné vi sentirete un pò nobili anche voi, pur non avendo una goccia di sangue blu! Di notte la basilica di San Pietro Caveoso tutta illuminata, è un’immagine che vi ruberà il cuore. Un consiglio? Se volete stupire la vostra dolce metà prenotate la stanza con piscina e coccolatevi con un bel massaggio in camera da letto. E se dopo tanto relax non avrete più voglia di uscire, fermatevi da Alcova, ristorantino-gourmand all’interno del luxury-hotel. Un sogno ad occhi aperti!

4) LA SUITE: Siete amanti dei comfort e della comodità e non volete rinunciarvi neanchequando viaggiate? Allorasegnatevi questo indirizzo. Arriverete comodamente in auto dato che La Suite si trova proprio nellacentralissima via Lucana ed è dotata di un ampio parcheggio. Dietro al concept design di questo raffinatissimo hotel, dal taglio internazionale,lo studio Marco Piva di Milano. Le camere da letto, dai bei tocchi grigi e lilla, sono tutte all’ultimo piano e godono della splendida vista sulla cattedrale e sul castello Tramontano. Farete colazione nella “Winter Garden”, coperti da un tetto di vetro.Non c’è da stupirsi se vi sentirete quasi immersi in una serra, dove l’architettura sembra invitarela natura a far parte degli interni.

 5) IL PALAZZOTTO: Ode alla tranquillità per questa meravigliosa struttura incastonata come una gemma preziosa nell’antico rione Vetere. Un luogo meraviglioso che ha tutto il sapore di un eremo nascosto, in cui rifugiarsi quando si ha voglia di staccare la spina. Un personale gentilissimosi prenderà cura di voi, dal vostro arrivo fino alla partenza. Dieci camere da letto. Una più bella dell’altra. I colori talcati del beige e del panna trasmettono un’immediata sensazione di quiete e relax. Nota di merito peril caminetto che rende la hall un posticino confortevole dove riposarsi tra una visita e l’altra alla città.

Pronti a fare le valigie?


Di Federica Bjino
Foto Angela Mancini

MATERASECRETS Il bracciale ispirato a Matera

<span class="entry-title-primary">MATERASECRETS</span> <span class="entry-subtitle">Il bracciale ispirato a Matera</span>

Da tempo avevamo un sogno nel cassetto. Quello di creare qualcosa che raccontasse di noi ma soprattutto da dedicare alla nostra amata Matera, la città in cui viviamo. Il nostro angolo di paradiso qui sulla terra. Ogni giorno quel sogno cresceva e nel cassetto ci stava sempre più stretto. Fin a quando abbiamo deciso di farci coraggio e di tirarlo fuori per trasformarlo in… Com’era la formula magica?

Ah si, ecco…BIBIDI-BOBIDI-BÙ!!!Ladies and gentleman vi presentiamo il bracciale firmato Materasecrets. Un vero e proprio gioiello dei desideri ispirato proprio a Matera. Un bracciale rigido, a fascia larga, in ottone, realizzato in un piccolo atelier dalle sapienti mani di una designer italiana.
Una chicca? Le lettere sono state incise, una ad una, con l’antica tecnica della punzonatura. Ogni piccolo difetto o imperfezione è un valore aggiunto che sottolinea la sua unicità.Un sogno che non si sarebbe mai potuto realizzare se, un giorno di alcuni anni fa, non ci fossimo incontrate. Eravamo sedute ad un tavolino del Burbaca e chiacchieravamo stringendo tra le mani una tazza di caffè caldo.Da allora non ci siamo più separate diventando amiche del cuore, della città e dello shopping. Ogni occasione è buona per lanciarci in nuove avventure sempre a caccia di posticini insoliti o indirizzi segreti da annotare sulla nostra agenda magica.
E se tutto ciò non fosse successo non avremmo mai potuto apprezzare e conoscere Matera così bene. Per questo, il nostro bracciale vuole essere un omaggio alla città di cui siamo follemente innamorate.Se cercate qualcosa che renda indimenticabile il vostro soggiorno, da regalare ad un’amica o alla vostra fidanzata questo potrebbe essere il cadeau perfetto.Un must ormai nel portagioie della materana chic, protagonista delle vostre serate speciali. Perfetto con gli outfit più semplici: jeans e t-shirt bianca o fasciate nel vostro little black dress. Indossatelo al polso e non passerete di sicuro inosservate.
Semplice e lineare ma di grande impatto darà quel tocco stiloso al vostro look… Se Matera fosse donna indosserebbe sicuramente questo bracciale!

Di Federica Bijno
Foto Angela Mancini

DuomoCafé Dalla colazione all’apericena

<span class="entry-title-primary">DuomoCafé</span> <span class="entry-subtitle">Dalla colazione all’apericena</span>

Quando arrivano i primi freddi e le prime piogge in città cosa c’è di meglio del rifugiarsi, in compagnia di un’amica, in qualche posticino accogliente?
Il Duomo Café, per esempio, è un luogo di ritrovo perfetto per le vostre giornate autunnali dato che vi accoglierà dalla colazione fino all’apericena. Accomodatevi sugli eleganti divanetti in velluto rosso e ordinate un cappuccino da accompagnare ad un profumato croissant. Poi rilassatevi e guardatevi attorno.

Siamo, infatti, nello storico Caffè letterario della nostra città. Un luogo magico in cui sono custoditi centinaia di antichi volumi che hanno dato vita ad una vera e propria libreria. Tra una chiacchiera e l’altra potrete sfogliarli, leggere qualche pagina, perdendovi magari dentro qualche romanzo.


Si trova all’interno di palazzo Gattini, nobile dimora un tempo appartenuta alla famiglia dei conti Gattini, e affaccia su una delle piazze più belle d’Italia. Per raggiungerlo dovrete salire fino in cima alla Civita, la parte più alta e antica di Matera. Ma la scarpinata ne varrà la pena: da quassù, infatti, potrete ammirare il groviglio di casette bianche che l’Unesco ha dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Umanità e l’imponente Duomo, in stile romanico, da cui il locale prende, appunto, il nome.
Gli interni dalle ampie volte sono un mix di antico e contemporaneo, opera dell’architetto Ettore Mocchetti, direttore di “AD”, che tra l’altro è stato anche interior designer di Palazzo Gattini. Le nuances del tufo e della pietra avvolgono la struttura come in un caldo abbraccio. Bellissima la pavimentazione in maiolica colorata che con i suoi disegni sembra quasi formare un tappeto. Da instagrammare assolutamente!
“Non ho toccato nulla dell’arredo originale” racconta, Michele,il nuovo titolare. Coraggioso e determinato nel fare di “Duomo Café” il cuore pulsante della città anche grazie ad un calendario ricco di eventi: letterari, musicali, teatrali e tante altre novità. Classe’86, pugliese di Grumo Appula, Michele ha il cielo negli occhi e l’imprenditoria nel suo Dna dato che già da piccolo gestiva l’azienda familiare di macchinari industriali.
“Mi sono sempre piaciute le sfide e questa per me è una grande sfida. Duomo Cafè è uno dei locali più belli in città. Prenderne in mano le redini è per me è una grandissima responsabilità. Credo molto in questo progetto. Devo ringraziare Nicola Benedetto, un grande imprenditore materano, che mi ha dato fiducia e coraggio nell’intraprendere questa strada.”
La caffetteria Duomo vi accoglierà con stile ed eleganza. Appagherete il gusto con ricche colazioni a base di caffè, spremute e morbidi croissant. Se, invece, siete di passaggio per l’ora di pranzo deliziatevi con qualche piatto freddo. Ricco il menù che comprende: insalate gourmand, tramezzini o un tagliere di salumi e formaggi lucani.
“Stiamo sviluppando varie proposte per l’apericena. Ci sarà un buffet giornaliero in cui stuzzicare varie proposte di prodotti del nostro territorio come la mandorla Filippo Cea, la più importante del mondo, le olive termite di Bitetto oppure il peperone crusco, cardoncelli sott’olio e la melanzana gialla di Rotonda. Per il beverage, invece, rum, coctktail, grappa, spritz o vini del territorio come le Cantine del notaio, Le Ralle, Masseria Cardillo o calice di Venosa.”

Che voglia di tornarci al più presto!


di Federica Bijno
FOTO Angela Mancini

CONTATTI
Duomo Café
Piazza DUOMO, 11
Matera
Cell 370-1421574
FB Duomo Cafè Matera

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi